Professionista con cassa di categoria e iscritto alla gestione separta inps - LOGIMAX Programmi gestionali, software stampa bollettini postali, software gestione laboratorio riparazione, gestionale auto

Vai ai contenuti

Professionista con cassa di categoria e iscritto alla gestione separta inps

<%@LANGUAGE="VBSCRIPT"%> Documento senza titolo CASO PARTICOLARE - PROFESSIONISTA con CASSA di CATEGORIA e ISCRITTO alla GESTIONE SEPARATA INPS: oltre alle ipotesi a) e b) descritte prima, può sussistere anche il caso particolare di una prestazione di lavoro autonomo effettuata da un soggetto titolare di partita Iva che esercita una professione per la quale esiste la relativa Cassa di previdenza di categoria (ad esempio, un architetto, un ingegnere, un geometra) che, però, si è avvalso della possibilità di richiedere l’esonero dal versamento a tale Cassa dei contributi previdenziali soggettivi (e, quindi, versa solo il contributo integrativo deI 2%) in quanto è anche un lavoratore dipendente di un ente pubblico (di un Comune, della Provincia, ecc.) owero di un’azienda privata e, conseguentemente, è iscritto ad lnps, ecc.

In questa ipotesi, il libero professionista applica il contributo del 2% per la Cassa nazionale di previdenza di categoria, ma ha anche la facoltà (non l’obbligo) di applicare, oltre aI 2%, anche la rivalsa deI 4% deI contributo Inps previsto dall’articolo 2, comma 26, della L. 335/1995.

Pertanto il professionista può emettere una fattura recante entrambi i contributi previdenziali (2% alla Cassa Nazionale e 4% all’lnps).


ESEMPIO di fattura con contributo alla Cassa di categoria e contributo Inps
Compenso per prestazione professionale € 670,00

Contributo Inps 4% su €670,00 € 26.80

Totale compenso € 696,80
Contributo alla Cassa di previdenza 2% su € 696,80€ 13,94

Imponibile Iva € 710,74

lva2O%€ 142,15

Totale € 852,89

Ritenuta d’acconto 20% su compenso + lnps€ 139,36 (= 20% di €696,80)

TOTALE NETTO da pagare€ 713,53.

Torna ai contenuti